Genitori e alunni

Gentilissimi genitori e alunni,

questa comunicazione si pone l’obiettivo di fornire indicazioni utili all’avvio di questo anno scolastico.

Questi mesi estivi ci hanno visti impegnati in attività di riallestimento dei locali scolastici, in misurazioni e opere di ristrutturazione, ancora in fase di realizzazione da parte della Provincia, e in opere di

sanificazione, utilizzando le risorse stanziate dal D.L. 18/2020, che ha consentito alle Istituzioni Scolastiche di dotarsi di materiali necessari alla pulizia straordinaria dei locali e dei dispositivi di protezione e igiene e ulteriori fondi assegnati ex art. 231 comma 7 del D.L. 19 maggio 2020 n. 34, c.d. Decreto Rilancio.

La scuola ha ricevuto finanziamenti ministeriali al fine di “sostenere la ripresa dell’attività didattica il 24 settembre, consentendo di adottare le necessarie misure di sicurezza per garantire il distanziamento fra gli  studenti, la dotazione di materiale igienico-sanitario,  l’adeguatezza degli spazi fisici e per sostenere lo sviluppo di modalità didattiche innovative”.

Non si è mai interrotto il dialogo con la Provincia di Foggia né con l’Ufficio Scolastico Regionale e Territoriale per favorire una ripartenza in condizioni di sicurezza e tranquillità. Pertanto il 24 settembre ripartiremo con le attività didattiche e con le seguenti modalità:

 

  • Tutte le classi saranno in presenza.
  • Per creare aule idonee è previsto l’utilizzo di tutti i locali a disposizione della scuola, comprese le aule speciali (Biblioteca e Laboratori).
  • In tutti e tre i Plessi, è stata individuata un’aula per l’accoglienza e l’isolamento di eventuali soggetti che dovessero manifestare una sintomatologia respiratoria e febbre, come previsto dal Documento tecnico del CTS del 28/05/2020.
  • Per gli alunni in presenza vengono adottate tutte le misure di sicurezza previste (spazio fisico occupato da ciascuno 1,80 m² con delimitazione segnalata a terra e gel igienizzante in ogni classe), con la consapevolezza che molte cose potrebbero ancora cambiare e con la speranza che ciò non avvenga, se non in meglio.
  • Sono state definite le procedure per la differenzazione degli ingressi e delle uscite, la fruizione dei servizi igienici e l’accesso alle macchinette distributrici di acqua. Le vie di accesso e i percorsi per gli studenti saranno opportunamente indicati da segnaletica orizzontale.
  • Secondo le indicazioni vigenti tutti gli studenti dovranno obbligatoriamente indossare una mascherina, chirurgica o di comunità di propria dotazione, durante gli spostamenti nella scuola e negli spazi comuni. Inoltre, in coerenza con quanto disciplinato dal comma 3, art. 3 del DCPM 17 maggio 2020, “non sono soggetti all’obbligo […] i soggetti con forme di disabilità non compatibili con l’uso continuativo della mascherina ovvero i soggetti che interagiscono con i predetti”.

 

Siamo fiduciosi che avremo la vostra preziosa collaborazione per l’effettiva attuazione di tutte le misure necessarie, in particolare quelle che sono proprio affidate alle famiglie.

Allo scopo, in allegato, vi indichiamo una serie di azioni concrete da porre in atto in sinergia, anche, con la scuola.

Allegato

Torna all'inizio del contenuto